Toro: Adopo grana contratto. E’ in scadenza: braccio di ferro

30.09.2022 14:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Michel Adopo
TUTTOmercatoWEB.com
Michel Adopo
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il giovane Michel Adopo rilanciato da Juric chiede garanzie. Dal ritiro a Monza ha fatto progressi anche in difesa, ma dopo il mediano non ha più trovato spazio. Da un mese ha cambiato agente, ora lo assiste Yvan Lemee, che deve trattare con il Torino il rinnovo del contratto che scadrà il 30 giugno 2023. Oggi al Torino Adopo guadagna 100 euro netti a stagione e vuole sapere se il Torino ha ancora intenzione di puntare su di lui. Nuovo contratto all’altezza della sua età, ha 22 anni, e del suo livello, giocare quantomeno  come subentrante in qualche secondo tempo e infine un possibile prestito a gennaio a una squadra di alta serie B o in una medio-bassa di A. In estate a fine agosto il Cardiff è stato a un passo dal prenderlo, ma vi rinunciò per problemi di tesseramento legati al premesso di soggiorno post Brexit. In serie B più di una squadra dei piani alti è interessata a lui e all’estero  ci sono contatti in Francia e in Germania, si legge su Tuttosport. Se il Torino non lo blinda rischia di perderlo a parametro zero.