Torino, Vagnati guarda Ferrara per un esterno: la prima offerta è stata rifiutata

26.06.2020 08:15 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: gianlicadimarzio.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, Vagnati guarda Ferrara per un esterno: la prima offerta è stata rifiutata

Cominciano i discorsi di calciomercato dell'estate, il nuovo direttore sportivo Davide Vagnati è al lavoro per iniziare a costruire la rosa del Toro 2020/2021. E come primo obiettivo ha subito puntato il mirino sulla sua vecchia città: a Ferrara, infatti, c'è più di un possibile rinforzo per la squadra granata che verrà. Bisogna ampliare le scelte sugli esterni, i soli Lorenzo De Silvestri, Ola Aina e Cristian Ansaldi non possono bastare, considerando anche che il primo e l'ultimo sono in scadenza di contratto. Tra i profili seguiti dall'uomo mercato del club di via Arcivescovado c'è Mohamed Fares: un nome già circolato in passato in orbita Toro, a maggior ragione adesso che è approdato Vagnati. Sarebbe anche stata recapitata una prima offerta, secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, ma da Ferrara l'avrebbero rispedita al mittente. Se si vuole davvero Fares, bisognerà presentare un assegno più consistente. Intanto, però, il laterale classe 1996 sta superando la concorrenza e sta diventando il primo obiettivo per la fascia mancina del nuovo Toro. Ma attenzione alle altre, anche Fiorentina e Lazio fanno sul serio per l'esterno algerino.