Torino, Duvan Zapata è ancora un obiettivo. Folta concorrenza da una parte, possibile permanenza al Napoli dall'altra

10.06.2015 10:30 di Claudio Colla   vedi letture
Torino, Duvan Zapata è ancora un obiettivo. Folta concorrenza da una parte, possibile permanenza al Napoli dall'altra
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

È tutto da scrivere il prossimo futuro del 24enne centravanti colombiano Duvan Zapata, ancora nella lista dei principali obiettivi d'attacco per il Torino. Chiuso nella propria nazionale da presenze ingombranti come quelle di Radamel Falcao, Jackson Martinez e Carlos Bacca, la punta, al Napoli dal 2013/14, che la maglia granata era già andato vicino a vestirla lo scorso gennaio, e per il quale comunque gioca a favore la giovane età (tutti classe '86 i tre attaccanti sopra citati, mentre Zapata è nato nel 1991), incontrerà a breve la dirigenza partenopea, insieme al proprio entourage, per discutere sul da farsi. L'ex-America de Cali ed Estudiantes, che quest'anno ha messo in evidenza le proprie doti in particolare durante i giovedì sera di Europa League, è fortemente intenzionato a giocarsi le proprie chance in azzurro per la terza stagione consecutiva, data anche l'ormai sempre più probabile partenza di Gonzalo Higuain, che ne ha oscurato in fatto di minutaggio le finora comunque apprezzabili prestazioni offerte. Per Zapata, non munito di doppio passaporto europeo, la permanenza in Italia appare al momento in ogni caso una priorità: con il Torino come destinazione prediletta ove fosse per lui inevitabile lasciare Napoli, il possibile inserimento della Lazio, paventato da TuttoMercatoWeb, rischierebbe di scalfire tale prospettiva, complice la prossima partecipazione ai preliminari di Champions League dei capitolini; restano vigili poi Chievo Verona, Sassuolo e Udinese, tutte già interessatesi al giocatore tra l'estate 2014 e lo scorso gennaio.