Nove giorni al termine del mercato, tanti i nodi ancora da sciogliere

24.08.2019 17:50 di M. V.   Vedi letture
Nove giorni al termine del mercato, tanti i nodi ancora da sciogliere

A parte il mercato in entrata e quello eventualmente in uscita per la prima squadra (fino a chiusura, non si può mai essere certi di nulla), a nove giorni dal termine delle contrattazioni il Torino dovrà trovare una sistemazione a parecchi elementi del vivaio, rientrati dai prestiti o usciti dalla Primavera. Abbiamo detto che per Filippo Gilli si è fatta prepotentemente sotto l'Alessandria, che sta cercando di chiudere in questi giorni, ma sono ancora in dubbio le destinazioni dei portieri Luca Gemello, Andrea Zaccagno e Domenico Coppola, dei difensori Wilfred Singo (che a meno di sorprese non rimarrà alla base), Federico Giraudo e Alessandro Buongiorno, dei centrocampisti Samuel Gustafson e Nicolò De Angelis e degli attaccanti Mouhamed Belkheir, Nicola Rauti e Vincenzo Millico (anche lui in dubbio se rimanere o andare altrove a far esperienza). Tutti quanti hanno richieste, ma ancora non sono stati definiti i trasferimenti e la possibilità, per alcuni di loro, di svincolo, non è affatto remota. E sarebbe un peccato.