Nomi importanti tra gli svincolati cui pescare qualche jolly

07.10.2020 17:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Nomi importanti tra gli svincolati cui pescare qualche jolly

Tra gli svincolati attuali del calcio internazionale, a disposizione di chi ha qualche lacuna di squadra, che non è riuscito a colmare con il calciomercato appena finito, ci sono alcuni giocatori interessanti. Ieri abbiamo visto i nomi più importanti, oggi siamo andati a spulciare tra quelli meno altisonanti ma che possono diventare interessanti per qualche ruolo vacante. Ad esempio nel Torino mancherebbe un fantasista, anche se è arrivato Gojak, tra questi c'è un certo Samir Nasri, classe '87, che ha giocato, nell'Arsenal, nello United e nel Marsiglia, chiudendo la carriera all'Anderlecht.

Spicca tra chi è rimasto senza squadra l'ex milanista Alexandre Pato, classe '89, punta centrale, che ha lasciato il San Paolo.

C'è anche un certo Vincenzo Tommasone, classe '95, dunque giovane, attaccante, svincolatosi dall'Inter. Il suo agente è tra l'altro Mino Raiola.

Sul mercato c'è anche Giampaolo Pazzini, classe '84, uscito dal Verona dove però si è distinto con qualche gol importante, quando è stato utilizzato 16 gol in 39 partite nella sua ultima avventura). Al momento sembra interessare al Catanzaro.

Infine un nome da non sottovalutare è quello di Ivan Strinic, che ha lasciato il Milan. Il terzino sinistro è un classe '87, che ha giocato anche nella Sampdoria e nel Napoli. 

C'è anche un ex granata in questa speciale lista, Tommaso Berni, portiere, classe '83, che ha lasciato l'Inter.