Milan troppo inesperto, a gennaio punterà su Nkoulou?

I rossoneri hanno la rosa più giovane della Serie A, ma a Giampaolo sercovno anche giocatori esperti. Come il difensore ora ai margini nel Toro
06.09.2019 09:14 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan troppo inesperto, a gennaio punterà su Nkoulou?

Lo dice chiaramente 'La Gazzetta dello Sport' questa mattina: il Milan nella sua opera di ricostruzione fortemente voluta dalla proprietà e appoggiata da Paolo Maldini e Zvone Boban, è la squadra più giovane della Serie A con una media di 24 anni e 125 giorni. Il Toro sta a metà, con 27 anni e 4 giorni, la Juventus è la più anziana con 29 anni e 219 giorni.

Una scommessa, quella dei rossoneri, ma alla fine quello che contano solo solo i risultati in campo oltre a quelli economici, spesso di pari passo. Ecco perché già a gennaio il Milan andrà a caccia di rinforzi esperti e uno di questi potrebbe essere Nicolas Nkolou. Non è mistero che i rapporti con il Toro siano buoni e lo dimostra anche il recente arrivo di Laxalt in granata. E non è mistero che Marco Giampaolo preferisca giocatori già rodati a vere scommesse.

Il camerunense in questo senso è il profilo perfetto, soprattutto in una difesa come quella milanista che pecca di personalità, come si è visto nelle prime due uscite stagionali. Un prestito, con obbligo di riscatto a giugno per una cifra importante sarebbe soluzione interessante per entrambe le società.