Ljajic in vendita ma Cairo deve abbassare le richieste

14.03.2018 19:58 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Ljajic in vendita ma Cairo deve abbassare le richieste
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Salvo un miracolo, ovvero che Adem Ljajic, classe '91, faccia cambiare idea a Walter Mazzarri, ma a luglio il fantasista serbo molto probabilmente verrà messo sul mercato. Ci riproverà quasi sicuramente lo Spartak Mosca, squadra allenata da Massimo Carrera, che aveva corteggiato Ljajic durante la sessione di mercato invernale. Non si era trovato l'accordo perchè il club russo non andava oltre i dieci milioni, mentre Cairo chiedeva quasi il doppio.

Il problema si ripresenterà in estate se il Torino non abbasserà le sue pretese, a meno che non spunti una squadra che abbia interesse a pagare l'intero valore del giocatore, che ha sul suo contratto una clausola rescissoria di circa 25 milioni di euro.