La mezzala ceca Barak di nuovo in movimento. Al Toro? Difficile

15.09.2020 09:10 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
La mezzala ceca Barak di nuovo in movimento. Al Toro? Difficile

Positiva l'esperienza semistagionale al Lecce, benché terminata con una retrocessione, una di quelle al cardiopalma; per Antonin Barak, versatile centrocampista ceco, in cerca di una sponda per tornare a pieno regime nel giro della propria nazionale maggiore, si profila una nuova separazione dall'Udinese. Questa volta, forse, a titolo definitivo.

In Italia dall'estate 2017, Barak, ventisei anni da compiere il prossimo 3 dicembre, aveva mostrato ottime cose - in particolare da mezzala, con forte propensione al gioco offensivo - all'avvio della propria esperienza in Serie A, prima di essere frenato da una sequela di infortuni, e da una condizione atletica ottimale ardua da ritrovare. Ancora sotto contratto col club friulano fino al giugno 2022, l'ex-Slavia Praga, obiettivo "di scorta" per il Toro di Giampaolo, sarebbe sempre più vicino a riunirsi a Fabio Liverani, suo tecnico in giallorosso negli scorsi mesi, questa volta alla corte ducale di casa Parma. Trattative in corso, secondo Sportitalia, prospettiva granata al momento lontana per il classe '94.