L'agente di Cutrone apre ad una possibile cessione: "Se gli spazi per giocare saranno ridotti in estate si valuterà la situazione"

26.02.2019 11:12 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L'agente di Cutrone apre ad una possibile cessione: "Se gli spazi per giocare saranno ridotti in estate si valuterà la situazione"

Donato Orgnoni, l'agente di Patrik Cutrone, ieri ha gelato il Milan con delle dichiarazioni preoccupanti per il club rossonero, rilasciate a Radio Marte, dove non aveva garantito la permanenza del suo assistito nella squadra rossonera. 

Milannews ha poi volute chiarire la situazione sentendo a sua volta l'agente dell'attaccante rossonero, che ha confermato: "La chiave interpretativa di questa affermazione è da leggersi così: Cutrone è un giocatore che vuole giocare e ha sempre accettato le scelte dell’allenatore. È normale che, se gli spazi dovessero essere estremamente ridotti da qui a fine stagione, in estate si valuterà con la società quella che potrà essere la soluzione migliore per il ragazzo e per il Milan”.