Izzo allontana i fantasmi del mercato. Anche dai social

04.01.2021 10:04 di Claudio Colla   vedi letture
Izzo allontana i fantasmi del mercato. Anche dai social
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Due partite, due trasferte difficili, due gol decisivi segnati. Dei quattro punti su sei ottenuti dal Toro, a cavallo tra la chiusura dell'anno solare al Maradona di Napoli, e l'apertura del 2021, al Tardini di Parma, molto si può ringraziare Armando Izzo, epurato di lusso fino a qualche settimana fa - al netto delle assenze forzate, - ora "colpo di mercato" di questo inverno granata.

Per mesi e mesi, si è fatto un gran parlare della sua prossima destinazione. Certo, è plausibile pensare che Izzo, prima o poi, il Toro lo lasci. Ora, però, specie se la squadra continuerà a percorrere la buona scia intrapresa nella seconda metà di dicembre, con tre risultati utili consecutivi (miglior striscia stagionale), il difensore campano, ventinove anni da compiere il prossimo 2 marzo, proverà a restare, e lottare per la salvezza.

Con un'immagine fortemente evocativa, di esultanza, insieme a quello Jacopo Segre sul quale, di recente, per ragioni completamente differenti, erano piovute critiche dalla tifoseria, Izzo scrive, dal proprio profilo Instagram: "Una grandissima gioia e finalmente una vittoria. Adesso manteniamo questo spirito e questa voglia di lottare". Parole che, inequivocabilmente, fanno presagire a una permanenza. A bocce ferme, quanto meno.