Il mercato non decolla, eppure Juric attira i giocatori

19.07.2021 06:02 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Il mercato non decolla, eppure Juric attira i giocatori
© foto di Elena Rossin

E' convinzione comune per gli operatori di mercato che avere Juric come allenatore è un salto di qualità, non solo, ma i giocatori sono attirati dall'essere allenati dal croato. Dunque il Torino, con un po' di coraggio in più, potrebbe arrivare a comprare quei giocatori necessari per fare il salto di qualità. L'attesa di conoscere cosa succederà con Belotti è stancante e non aiuta, per cui è una situazione che va risolta prima possibile. E' sensazione comune che resterà al Toro, ma allora si proceda al rinnovo e così si toglie l'enigma dal tavolo.

E' vero, bisogna aspettare che tornino i nazionali dalle vacanze, ma ci sono comunque giocatori con cui si può chiudere a breve e consegnarli a Juric perchè inizino ad imparare i suoi schemi. Probabilmente Messias.

E' vero Baselli e soprattutto Verdi possono trovare nuova linfa con il tecnico croato, ma non bisogna fare l'errore compiuto con Giampaolo, scegliere un allenatore e poi non avvallare le sue scelte. Con Juric non si fa così, anche perchè la sua forte personalità non gli farà decidere di stare zitto e accettare una squadra che si è salvata per il rotto della cuffia.

Se prendi Juric per tre anni devi fare di tutto per mettergli a disposizione una squadra importante, sapendo che molti giocatori verrebbero volentieri per farsi allenare da lui. Aspettiamo fiduciosi.