I costi per Mario Rui spingono un altro terzino verso il Torino

L’uruguaiano non é considerato incedibile dal Milan.
16.06.2019 17:32 di Elena Rossin   Vedi letture
Diego Sebastian Laxalt Suarez
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Diego Sebastian Laxalt Suarez

Marco Giampaolo non è ancora ufficialmente l’allenatore del Milan, ma da ieri non è più alla guida della Sampdoria per cui si attende che venga annunciato il suo approdo sulla panchina rossonera, ma il club si sta già muovendo per allestire la squadra per la prossima stagione seguendo i suoi desiderata. Alcuni giocatori sono in uscita e fra questi c’è Laxalt, che piace al Torino da tempo.

Mazzarri ha bisogno di un terzino e il Torino sta tenendo d’occhio più di un giocatore.  Si sa che fra i primi della lista c’è Mario Rui, ma il Napoli vuole monetizzare e chiede circa 18 milioni, cifra ritenuta troppo alta dalla dirigenza granata che lo valuta non più di 12-13 mln. Le difficoltà nell’arrivare al portoghese stanno facendo risalire le quotazioni di Laxalt che stando alla valutazione di Transfermarkt è di 12 mln e i suoi emolumenti attuali non superano il tetto di quelli che vengono elargiti dal Torino, ovvero 1,8 mln netti a stagione.