Fiorentina, casting necessario per la fascia destra: due piste granata

28.06.2021 12:03 di Claudio Colla   vedi letture
Fiorentina, casting necessario per la fascia destra: due piste granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Difficile per Vincenzo Italiano, prossimo allenatore della Fiorentina, avere a disposizione Pol Lirola. L'esterno difensivo spagnolo, secondo quanto riportato da TMW, avrebbe infatti riferito ai vertici del club, senza mezzi termini, di voler lasciare Firenze, e di sostenere come prima scelta la permanenza a Marsiglia, con l'Olympique sempre pronto a pagare i dodici milioni di euro proposti da settimane ai gigliati, per il cartellino dell'ex-Sassuolo. In più, si sarebbe aggiunto il sondaggio dell'Atalanta: Gosens, Hateboer, Castagne, Maehle, sono solo alcuni degli esempi di laterali che hanno beneficiato profondamente del lavoro svolto agli ordini di Gasperini, e quella orobica, per Lirola, potrebbe certamente rappresentare una destinazione allettante.

A tal proposito, in casa viola si provvederà a un casting per la corsia destra, inevitabilmente. Non inamovibili, per ragioni diverse, Wilfried Singo e Mergim Vojvoda (in foto), entrambi erano stati sondati dalla Fiorentina (Singo tra inverno e primavera, Vojvoda l'estate scorsa, prima che il kosovaro approdasse al Toro), Commisso e Italiano, per il nuovo progetto viola, potrebbero pescare proprio da Torino. Su entrambi i laterali, naturalmente, sarà chiamato a pronunciarsi Ivan Juric: non è da escludere che, già dopo la prima settimana di preparazione, almeno uno dei due sia definitivamente tolto dal mercato.