ESCLUSIVA - Buongiorno cresce, il futuro è ancora al Toro

14.11.2019 12:10 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA - Buongiorno cresce, il futuro è ancora al Toro

Buone prestazioni con la maglia della Primavera, dopo il suo rientro a casa base, ma anche con la Nazionale Under 20 (la prossima sarà lunedì 18 in Svizzera). E allora, quale futuro per Alessandro Buongiorno al Toro? Al momento nessuna novità importante, lo conferma anche il suo entourage che ha idee chiare per il futuro del 20enne centrale difensivo torinese.

C'è un contratto che scadrà nel 2022, l'anno in prestito al Carpi e l'esperienza al Mondiale Under 20 lo hanno fatto crescere ancora e non c'è nessuna fretta. Anzi, è probabile che a gennaio il pacchetto dei centrali di Mazzari si sfoltisca con uno o due giocatori in prestito (Nkoulou, Bonifazi e Djidji gli indiziati). Ecco perché Buongiorno potrebbe tornare utile anche alla Prima Squadra e allargare la sua dimensione. Senza fretta, non ce l'ha nemmeno lui.