Cairo potrebbe fare una follia, Zarate

08.11.2014 10:44 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo potrebbe fare una follia, Zarate
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Il Torino, ormai sembra certo, a gennaio cercherà un attaccante da affiancare a Quagliarella, anche se la speranza è che si sblocchi definitivamente Amauri ma, al di là di quello che farà il brasiliano, l'arrivo di una punta forse era già previsto addirittura da settembre, quando l'addio di Cerci è arrivato nell'ultimo giorno di mercato e il Toro non ha avuto più tempo per fare una scelta ponderata nel tempo.

L'idea pazza degli ultimi giorni, secondo quanto ha riportato ilsussidiario.net sarebbe quelle di Mauro Zarate, in forza al West Ham, ma con poca fortuna finora. L'ostacolo ovviamente è l'ingaggio alto, oltre due milioni di euro, ma l'argentino, con passaporto cileno (e cittadinanza italiana), sarebbe disposto a decurtarsi l'ingaggio per tornare in Italia. Finora l'attaccante 27enne, ex Lazio ed Inter, ha giocato poco in Premier segnando un solo gol, da qui l'idea di voler tornare in Italia.

Zarate, che ha scelto di giocare con la nazionale cilena, non è stato convocato dal ct Sampaoli.