Zappacosta, un rimpianto granata

28.10.2021 17:22 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Zappacosta, un rimpianto granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Al Torino non ha lasciato un segno indelebile, poi è stato ceduto al Chelsea, dove non ha brillato, anche per avere avuto poche occasioni per mettersi in mostra, al punto che, dopo un anno in Premier, è andato in prestito alla Roma, dove però gli infortuni lo hanno fermato parecchie volte. Lasciati i giallorossi, Davide Zappacosta è arrivato al Genoa, dove ha vissuto una stagione più che onorevole. Ma è all'Atalanta che sta vivendo la sua grande apoteosi, lo voleva la Fiorentina, ma il difensore di Sora alla fine ha preferito tornare nella squadra bergamasca dove aveva militato sia nel settore giovanile che un anno in prima squadra. Nel Torino è rimasto nel periodo 2015-2017, dove ha contato 56 match, segnando 2 gol. Al Toro la sua cessione ha fruttato circa 25 milioni di euro, più bonus. Tuttavia avrebbe potuto ancora essere utile alla causa granata. Peccato non avergli potuto concedere più chance, se li sarebbe meritate.