SPAL, incontro con Mandorlini

 di Claudio Colla  articolo letto 1832 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SPAL, incontro con Mandorlini

Con Leonardo Semplici in bilico, al di là della conferma da parte del club dopo lo 0-4 casalingo subito per mano del Milan, i vertici della SPAL, stando a quanto riportato da TMW, starebbero incontrando in queste ore il 57enne Andrea Mandorlini, dopo i contatti con Gianni De Biasi e Francesco Guidolin (entrambi però dimostratisi scettici sul progetto), e con Edy Reja e Gigi De Canio contemplati tra i possibili nomi per la sostituzione. Fondamentale per il futuro del tecnico toscano sulla panchina della compagine ferrarese (ora terzultima, a +1 dall'Hellas Verona e a -4 dal Crotone) sarà probabilmente il prossimo quartetto di gare, che li vedrà impegnati per tre volte fuori casa (contro il Napoli capolista, e contro due avversarie dirette per la salvezza, Crotone e Sassuolo), e una volta al Mazza, contro il Bologna.