Sondaggio da una big europea per Benassi. Ma un'italiana resta in pole

03.09.2020 09:09 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Sondaggio da una big europea per Benassi. Ma un'italiana resta in pole

Ancora possibile il suo divorzio della Fiorentina, Marco Benassi, che il prossimo 8 settembre compirà ventisei anni, punta a un ritorno in grande stile nel giro della Nazionale. Da un palcoscenico magari non altisonante, ma in cui poter godere di serenità e continuità. Tra Pioli, Montella, e Iachini, il suo percorso in viola si è rivelato altalenante. Non privo di picchi, ma senza dubbio altalenante. Probabilmente, nel complesso, un gradino sotto rispetto a quanto mostrato in maglia granata, tra il 2014 e il 2017, alla corte prima di Ventura, poi di Sinisa Mihajlovic.

Il Verona, si sa, si sta muovendo nella sua direzione: tra la conferma di Zaccagni e l'arrivo dell'elvetico Ruegg, Juric ha chiesto alla società un ulteriore elemento sulla mediana, dinamico e versatile, in grado di lavorare in forte sinergia con gli esterni, e con questi scambiarsi di posizione (Gasperini docet), all'occorrenza. Per colmare il grande vuoto lasciata da Sofyan Amrabat.

L'ex-Toro, buon candidato a rivestire tale profilo, sarebbe però stato sondato dal Galatasaray, big turca reduce da una stagione sottotono. Fatih Terim, decano e maestro di calcio, avrebbe infatti posato gli occhi proprio sulla duttile mezzala di scuola Inter, secondo la fonte locale takvim.com. Per il momento Benassi, ancora sotto contratto col club gigliato fino al giugno 2022, sembra preferire la destinazione scaligera, come prossimo step della propria carriera.