La prima di Corini è un flop

05.12.2010 10:48 di Marina Beccuti   vedi letture
La prima di Corini è un flop
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

Non poteva cominciare peggio l'avventura di Eugenio Corini sulla panchina del Crotone. I calabresi infatti, ex squadra di Lerda, sono stati sonoramente battuti dal Novara, che ormai non è più un miracolo, una novità, ma una splendida realtà. i piemontesi hanno infatti battuto il Crotone per 3-0, con una doppietta di Raffaele Rubino, un altro ex del Torino. Il 32enne attaccante barese è stato in granata solo sei mesi nel 2004, dove in 19 partite segnò 4 gol. E' in pianta stabile nel Novara dal 2007 dove indossa anche la fascia da capitano. Rubino era già stato presso i novaresi dopo l'avventura granata, per poi rientrarvi nel 2005/06, dopo una breve esperienza a Perugia è rientrato alla base e continua ad essere una pedina importante in questa B di alta classifica. Ha sostituto nel migliore dei modi l'infortunato bomber Bertani. Il Novara gioca un bel calcio, fluido e offensivo, ma c'è una caratteristica importante che salta all'occhio quando si vedono giocare i ragazzi di Tesser: si divertono, per loro il calcio è ancora un gioco allo stato puro, dove conta il gruppo e non il nome altisonante. Questo è il vero segreto, una caratteristica che dovrebbe essere ritrovata da tutte le altre squadre, di B come di A.