Diego Fuser: "Milan, mi aspetto molto da Gattuso. Punti su Higuain e Donnarumma"

30.08.2018 18:44 di Claudio Colla   vedi letture
Diego Fuser: "Milan, mi aspetto molto da Gattuso. Punti su Higuain e Donnarumma"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da RMC Sport, Diego Fuser, esterno di centrocampo granata tra 1983 e 1989, a cavallo tra settore giovanile e prima squadra, con un ritorno al Toro poi nel 2003/04, ha parlato di Milan: “Io per i rossoneri ho buone aspettative. Sul mercato si sono mossi bene, e ci aspettiamo che Gattuso riesca a instillare nei giocatori la mentalità da Milan, e il suo modo di giocare. Voglio vedere grandi cose. Calendario difficile? Forse è meglio così, fa capire a tutti di che pasta è fatto il Milan. I primi 50 minuti al San Paolo sono stati ottimi, si vede che la squadra è forte e può crescere. Bisogna trovare il modo giusto per sfruttare Higuain al cento per cento, perché come lui ce ne sono pochi in giro.

Il modulo con i due triangoli sia destra che a sinistra è idea di Zeman. È importante giocare con questi riferimenti perché in campo sai cosa devi fare, conosci i movimenti dei compagni della tua zona e sai come dettare i passaggi. Da questo lavoro di Rino voglio vedere grandi risultati. Come si serve Higuain? Servono centrocampisti molto bravi, con ottimi tempi di visione e creazione per gli spazi offensivi. Ora io non conosco precisamente l’idea di Gattuso, ma il 4-3-3 in fase offensiva è cucito per un grande attaccante.

Donnarumma o Reina? Personalmente continuerei con Gigio, non lo metterei in panchina. Il ragazzo è giovane, può solo migliorare. Se poi la squadra va bene con Reina, c’è il rischio che ci si dimentichi subito di Donnarumma. Spero invece che sia Pepe stesso a insegnarli le cose giuste, i trucchi anche per giocare bene coi piedi. Anche se preferirei facesse la differenza in porta da Donnarumma, non il gioco con i piedi...”.