Dalla Turchia: sirene dalla Premier per Adem Ljajic

06.08.2020 11:02 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dalla Turchia: sirene dalla Premier per Adem Ljajic

Protagonista di una seconda stagione in forza al Besiktas un po' al di sotto dei buoni livelli di quella di debutto, il fantasista serbo Adem Ljajic, ancora legato al club turco da due anni di contratto, potrebbe essere in cerca di una nuova, ennesima avventura professionale. Tra luci e ombre il suo biennio in granata, tra 2016 e 2018, ancorché in grado di infiammare occasionalmente la tifoseria, con sprazzi di classe pura, il futuro di Ljajic, ventinove anni da compiere il prossimo 29 settembre, appare lontano da quell'Italia che ha frequentato lungo la gran parte del passato decennio.

A tal proposito, stando a quanto riportato dalla fonte turca fanatik.com.tr, ed evidenziato dalla pagina di mercato Twitter "Scouts Attending", Ljajic sarebbe stato messo nel mirino da Slaven Bilic, e dal suo West Bromwich Albion. Tornati in Premier League dopo due anni di purgatorio, i Baggies, in procinto di rifarsi il trucco, sarebbero pronti a portare l'ex-granata, oltre che già membro di Inter, Roma, e Fiorentina, sul terreno verde degli Hawthorns, su indicazione del tecnico croato. Certo, presumibilmente, per una cifra inferiore ai quasi otto milioni di euro spesi dal sodalizio di Istanbul, "tesoretto" granata della scorsa estate.