Da padre a figlio, ma quello di Scienza gioca nella Juve

06.12.2022 17:22 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Da padre a figlio, ma quello di Scienza gioca nella Juve
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Beppe Scienza ha un buon passato nel Toro e oggi parla del figlio calciatore nella trasmissione Maracanà, in onda su TMW Radio. Con una differenza, Michele gioca nella Juventus.

"Ha fatto un bel gol, durante una sfida molto combattuta. La Juve ha vinto poi, sono contento. Se giochi con la 10 devi fare gol così, è una maglia pesante e va onorata così. A 16 anni sono ancora lontani dall'essere formati, è un approccio diverso rispetto all'estero. La strada è ancora lunga, quanti giocatori sono arrivati verso la Primavera e poi sono spariti? Lui ha vissuto indirettamente la mia carriera da giocatore e sa che variabili ci sono"

Scienza, proseguendo, ha poi aggiunto: "Lui è molto tranquillo, è un ragazzo che rispetto a me ha grande personalità ed autocontrollo. Non ha giocato diverse partite ma la vive bene, ammette quando non si allena bene".