Brescia, Beretta: " Non meritavamo la sconfitta contro i viola"

09.01.2011 18:40 di Raffaella Bon   vedi letture
Brescia, Beretta: " Non meritavamo la sconfitta contro i viola"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

L'ex granata Beretta ha subito una sconfitta immeritata contro i viola. Una partita dove la squadra di Beretta stava vincendo fino alla mezz'ora del secondo tempo. Il Brescia, convinto di aver vinto la partita, nel secondo tempo è stato troppo passivo. Nel momento di leggera contestazione, forse era il caso che il Brescia mettesse in saccoccia il vantaggio, così non è stato. Nel calcio poi gli errori si pagano. Queste le dichiarazioni del tecnico dei lombardi a fine partita, rilasciate a FirenzeViola: "Non ci aspettavamo un risultato del genere. Purtroppo nel calcio possono capitare certe partite. Non mi sono ancora dato una spiegazione di quanto accaduto. Prima del goal di Gilardino la Fiorentina aveva fatto ben poco, quel goal ha dato vigore ai viola mentre i miei giocatori sono calati visibilmente. Non è certo una sconfitta che fa piacere, per come è maturata, assorbire tale sconfitta anche mentalmente non sarà facile. La mia squadra stava bene in campo e non c’erano avvisaglie che potesse accadere quanto successo quest’oggi. Questo è il calcio. La mia squadra ha commesso errori perché ha subito tre goal ma valuteremo con calma in settimana. Abbiamo giocato per più di un’ora meglio della Fiorentina".