Zamparini: "Collina? Buon arbitro sì, ma designatore..."

24.11.2008 18:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Zamparini: "Collina? Buon arbitro sì, ma designatore..."
TUTTOmercatoWEB.com

Trovo molta insicurezza negli arbitri: la scuola di Collina è ancora troppo recente". Lo ha dichiarato Maurizio Zamparini ai microfoni di Gr Parlamento per "La politica nel pallone". "C'è una differenza di tranquillità rispetto agli arbitri inglesi - ha proseguito il patron del Palermo -. Da noi c'è meno tranquillità: le regole sono interpretate in maniera troppo diversa dai vari arbitri. Sarebbe meglio se il settore arbitrale monitorasse gli arbitri inglesi. Poi li inviterei anche ad avere un incontro mensile con le società, per migliorarci insieme. Deve crescere anche Collina. Essere stato un buon arbitro non significa essere automaticamente un buon designatore. La sfida tra il Palermo e il Milan? Sono molto preoccupato a causa di queste polemiche, ma resto fiducioso. Spero ci mandino un arbitro di livello, che diriga in modo equanime. Certo è che, se c'è una squadra che quest'anno non deve parlare, questa è proprio il Milan".