Udinese, Oddo: "Il Toro è fortissimo, ma cercheremo di portargli via dei punti"

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1482 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Udinese, Oddo: "Il Toro è fortissimo, ma cercheremo di portargli via dei punti"

Oggi in conferenza stampa ha parlato anche il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo, il quale ha sottolineato l'importanza della gara contro il Torino, partita fondamentale per entrambe le squadre, a pari punti in classifica, per cercare di andare in Europa.

"Il Torino è un avversario durissimo, è una squadra estremamente attrezzata, che dovrebbe avere almeno sei o sette punti in più per come è composta la rosa. Dopo il cambio di allenatore sta facendo meglio, ha trovato un certo tipo di equilibrio e quindi dovremo essere consapevoli che andiamo ad affrontare una squadra forte, ma non ce ne frega niente. Andiamo lì per portare via più punti possibili: nel calcio conta il campo, faremo quello che sappiamo e se saremo bravi porteremo via dei punti. A questo punto del campionato dobbiamo provare a vincere la partita. Stanno tutti bene. Angella si è ripreso, sono tutti disponibili. Mancano Danilo e Adnan".

L'attacco del Toro è ovviamente molto pericoloso e Oddo ne è consapevole: "Quando incontri simili giocatori devi temere tutti. Ognuno di loro può risolvere individualmente la partita. Ognuno ha le sue caratteristiche, ma sono i giocatori che hanno portato più punti al Torino. Sono giocatori forti. Ma quando sei lì e sai che ti giochi una possibilità in Europa contro una squadra che ha i tuoi stessi punti ti rendi conto che sei forte. Dobbiamo essere consapevoli dei nostri mezzi".

Per Oddo l'Europa è possibile anche per l'Udinese e non si tira indietro rispetto all'obiettivo: "Abbiamo 33 punti, stiamo facendo benissimo, abbiamo le nostre chance e ce le dobbiamo giocare, consapevoli che stiamo competendo con squadre molto forti".