Tacchinardi: "Derby? Può essere pericoloso per la Juve. Ventura? Adatto per la Nazionale"

18.03.2016 16:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Fonte: news.superscommesse.it
Tacchinardi: "Derby? Può essere pericoloso per la Juve. Ventura? Adatto per la Nazionale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'ex giocatore della Juventus e adesso allenatore della Pergolettese, Alessio Tacchinardi, ha parlato del derby di domenica prossima, dove non vede assolutamente un Torino sfavorito, anzi può essere una partita molto pericolosa per i bianconeri.

"Sarà una partita carica di tensione, credo non decisiva anche se da qui alla fine saranno tutte in qualche modo decisive. La Juve la sta preparando al meglio e sta lavorando bene, come abbiamo visto anche nell’ultima con il Sassuolo. Dall’altra parte il Torino dopo aver perso parecchi punti è stato contestato quindi vorrà veramente salvare la stagione almeno davanti ai propri tifosi. Sarà una partita tosta, difficile e delicata perché penso sia uno degli ostacoli da qui alla fine, oltre alla Fiorentina, più difficili per la Juve e una vittoria domenica comincerebbe veramente a cucire un pezzettino di scudetto. Ma ripeto, non sarà una gara assolutamente facile perché il Torino nei derby va sempre a giocare la partita della vita e poi per la situazione che si è andata a creare attorno alla squadra granata che non è sicuramente favorevole, anzi può essere pericoloso per i bianconeri".

Tacchinardi ha poi proseguito: "Nel derby si azzera tutto, non si deve guardare la classifica. Io ne ho vinti, ne ho persi, ne ho pareggiati vincendo 3-0, tutto questo per far capire di come il derby è una partita molto particolare. La Juve arriva da una partita dispendiosa come quella di mercoledì e non sarà facile. Mettiamoci anche il fatto che se il Torino potesse rovinare lo scudetto alla Juve sarebbe il massimo per i tifosi granata".

Parlando di Giampiero Ventura, non più certo di rimanere il prossimo anno sulla panchina granata, Tacchinardi lo vede bene in Nazionale: "A me piace Ventura e sarebbe bello vederlo sulla panchina della Nazionale. Stesso discorso per Capello e Donadoni, anche se quest’ultimo credo sia un profilo che vada bene ancora per il campionato, quindi non andare a fare il selezionatore perché si è comportato molto bene sul campo. Per quanto riguarda Capello è una garanzia. Io però a Ventura la darei una possibilità, perché secondo me fa giocare bene le sue squadre ed è forse arrivato il momento di premiare la sua bellissima carriera da allenatore e soprattutto mi sembra una persona che si possa prestare ad un ruolo così bello e stimolante e se lo meriterebbe".