Palermo, Sabatini: "Dimissioni? Ero deluso"

26.03.2009 18:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.datasport.it
Palermo, Sabatini: "Dimissioni? Ero deluso"
TUTTOmercatoWEB.com

Walter Sabatini spiega il reale motivo delle sue dimissioni: “Dissi a Zamparini che non si doveva salvare nessuno”. La sconfitta di Verona avrebbe potuto portare conseguenze pesantissime al Palermo e invece tutto si è risolto, per il momento, con una bella strigliata a Ballardini, mentre il ds ha mantenuto salda la sua posizione. “Il presidente ha calcato un po´ la mano, però è vero che dopo la partita ero talmente amareggiato che ho detto a Zamparini che dopo una sconfitta del genere non si doveva salvare nessuno, compreso io, che essendo il direttore sportivo dovrei dimettermi per quello che avevamo combinato. E´ stata una affermazione dettata dalla delusione del momento, anche perché penso che se non si è entrati in campo con la testa giusta probabilmente la colpa è di tutti noi. Il presidente ha recepito la cosa, magari la prossima volta - ha concluso scherzando - accetta le dimissioni".