Napoli, Volpecina: "Dura per il Toro, ma Cerci può fare la differenza"

24.10.2013 20:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Napoli, Volpecina: "Dura per il Toro, ma Cerci può fare la differenza"

L'ex calciatore del Napoli Giuseppe Volpecina ad AreaToro.it ha parlato del Napoli di Rafa Bentiez, prossimo avversario del Torino, partendo dall'impresa di Marsiglia in in Champions League: "I partenopei hanno fatto una grandissima gara meritando ampiamente di vincere. Mi ha particolarmente sorpreso Mertens, è un giocatore di assoluto valore, pari ad Insigne".

Volpecina la vede dura per il Toro: "Il Napoli ha tanti uomini in grado di fare la differenza. Gli esterni sono tutti fortissimi, a prescindere da chi gioca. Higuain non lo scopriamo di certo oggi. Attenti anche alle folate di Maggio sulla fascia".

Tuttavia i granata non vanno sottovalutati: "Il Torino è una bella squadra, la sua classifica è bugiarda per quello che si è visto in campo. L'anno scorso è uscito indenne dal San Paolo. Io credo che molto dipenderà da Alessio Cerci. Il Toro dovrà cercarlo spesso. E' un grandissimo giocatore, uno che può mettere in difficoltà la difesa azzurra".