Mancini elogia Gasperini: "Propone un gioco bello e moderno"

21.02.2019 19:12 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 962 volte
© foto di Filippo Gabutti
Mancini elogia Gasperini: "Propone un gioco bello e moderno"

L'ex giocatore della Roma, Amantino Mancini, esterno di valore e fantasia, da buon brasiliano, ha parlato a La Gazzetta dello Sport, esaltando i metodi di lavoro di Gian Piero Gasperini, dopo aver seguito gli allenamenti a Zingonia, insieme ad altri giovani allenatori, che stanno seguendo il corso Uefa Pro.

"Gasperini è un tecnico super, un punto di riferimento. A Coverciano il suo nome viene fuori spesso. L'Atalanta sarebbe stata una squadra perfetta per me, a sinistra, nel tridente, avrei fatto grandi cose. Gasp propone un gioco bello e moderno. È stato un piacere aver ascoltato la sua lezione".

Mancini ha poi proseguito: "Calcio propositivo, tanti uomini che attaccano insieme. Prendete Toloi: in Brasile era un difensore puro, non attraversava mai la metà campo, oggi è completo. Difende e attacca con le stessa intensità".

Mg Bergamo 30/01/2019 - Coppa Italia / Atalanta-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Gian Piero Gasperini © foto di Matteo Gribaudi/Image Sport