Lecce, Barak in da house. Un anno e mezzo fa piaceva al Toro

30.01.2020 09:47 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lecce, Barak in da house. Un anno e mezzo fa piaceva al Toro

Ufficializzato ieri, il 25enne centrocampista ceco Antonin Barak, trascorsa la prima parte della stagione soprattutto tra panchina e infermeria, è già a disposizione di mister Liverani. Dopo due anni e mezzo all'Udinese, l'ex-Slavia Praga arriva a Lecce come rinforzo per la tranche decisiva della corsa alla salvezza salentina, e potrebbe già debuttare contro quel Toro che, nell'estate 2018, lo aveva cercato a lungo.

L'impatto di Barak col calcio italiano si era infatti rivelato eccellente, con 34 presenze e 7 reti, nella sua prima stagione in Friuli, 2017/18. Mazzarri lo aveva individuato come mezzala ideale nel suo assetto, muovendosi poi, di fronte ai no dell'Udinese, in direzione di Soualiho Meité. Barak, all'epoca accostato anche alle big del campionato italiano, è in cerca ora di rinnovata solidità e continuità di impiego, oltre che di rendimento, dopo un anno e mezzo decisamente infausto.