L'agente di Emerson: "Dubbio il rigore per il 3-3 del Toro"

31.10.2013 16:02 di Claudio Colla   vedi letture
L'agente di Emerson: "Dubbio il rigore per il 3-3 del Toro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

In Italia dal 2004 e al Livorno dalla scorsa stagione, il 33enne difensore centrale e mediano Emerson Ramos Borges, autore del gol del provvisorio 3-2 ieri al Picchi, è l'oggetto dell'intervista rilasciata a TuttoMercatoWeb dal suo agente, Andrea Bagnoli: "Ha segnato un gol da vero campione. Se lo avesse fatto qualche altro brasiliano ben più quotato se ne sarebbe parlato per giorni. La realtà, però, è che questo tipo di giocate fa parte del suo repertorio, e oggi è felice di aver coronato il sogno di segnare in Serie A. Un obiettivo che aveva dal suo arrivo in Italia.

Giocava nel campionato di Eccellenza, e per lui si può parlare di un vero e proprio mistero del calcio. Con le sue qualità arrivare in Serie A a 33 anni suonati è qualcosa di particolare. Nicola è stato, forse, il fattore che gli ha permesso di consacrarsi definitivamente. Ma, come si dice, meglio tardi che mai.

Quella di ieri è stata una gara strana, in cui il Livorno era riuscito a riacciuffare il risultato e a passare anche in vantaggio. Poi un rigore dubbio ha rimesso la bilancia in parità.

Emerson ha un contratto con il Livorno fino al giugno 2015, un club a cui lui deve tantissimo, ma viste le prestazioni vedremo cosa accadrà. Nel calcio, si sa, mai dire mai".