Inter, shock Lukaku: "Contro il Cagliari 23 giocatori su 25 erano malati..."

21.04.2020 16:58 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Inter, shock Lukaku: "Contro il Cagliari 23 giocatori su 25 erano malati..."

Romelu Lukaku ha fatto una diretta Instagram con Kat Kerkhofs, che è la moglie dell'attaccante del Napoli Dries Mertens. Le sue parole sono state molto forti e indicano come nel calcio il virus si sia propagato molto, anche se, a quanto pare, parecchie cose sarebbero state nascoste.

Le risposte del fortissimo attaccante nerazzurro sono state a dir poco scioccanti: "Abbiamo avuto una settimana libera a dicembre. Siamo tornati e giuro che 23 giocatori su 25 erano malati. Non scherzo. Contro il Cagliari, dopo 25 minuti Skriniar ha dovuto lasciare il campo. Stava per svenire. Tutti tossivano e avevano la febbre. Non avevo la febbre da anni. Dopo la partita c’era una cena degli sponsor ma io ho declinato e sono andato subito a letto. Non abbiamo mai fatto dei test per il Covid-19 in quel momento, quindi non sapremo mai se l’abbiamo presa o meno", insomma parole che faranno discutere.

La situazione attuale è quella di essere rientrato da poco in Italia per procedere a riprendere gli allenamenti: "Stiamo stati richiamati rapidamente perché potremmo ricominciare a giocare. Tutti noi eravamo in stato di shock dopo che ci hanno detto che dovevamo tornare, temevamo una nuova quarantena di due settimane".