Il Sassuolo a Torino per non fare la figura dello sparring partner dei granata

Boga dovrebbe essere schierato in coppia con Berardi. Si contendono una maglia da titolare Duncan, Locatelli e Bourabia.
10.05.2019 18:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Domenico Berardi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Domenico Berardi

La squadra di De Zerbi è già aritmeticamente salva e dalla tranquillità del suo decimo posto in coabitazione con la Spal può affrontare in serenità le ultime tre giornate di campionato, ma sicuramente non vorrà fare solo la comparsa o la spalla alle squadre con le quali ancora giocherà ad iniziare dal Torino domenica all’ora di pranzo.

Il report odierno sulla sessione di lavoro degli spallini recita: “Allenamento pomeridiano quest'oggi per il Sassuolo Calcio allo Stadio Ricci: dopo il riscaldamento neroverdi impegnati in esercizi di possesso palla, lavoro specifico per reparti ed esercitazioni tecnico tattiche. A parte Gianluca Scamacca. Domani la squadra sosterrà la seduta di rifinitura a porte chiuse”.

Non ci sono dubbi che le motivazioni del Torino siano immensamente superiori avendo come obiettivo un posto in Europa, ma il Sassuolo di solito non sbaglia approccio alla partita e neppure fa regali agli avversari. De Zerbi non avrà magnani che ha terminato anzitempo al stagione per un’ ernia inguinale e difficilmente anche Scamacca che oggi si è allenato a parte. Al Grande Torino potrebbe essere confermata la difesa a tre con Peluso che ritornerebbe titolare con Demiral e Ferrari. Sulle fasce Lirola e Rogerio, mentre in mezzo si contenderanno una maglia da titolare Duncan, Locatelli e Bourabia e il vincitore si aggiungerà a Sensi e Magnanelli. In attacco Boga dovrebbe far coppia con Berardi.