Empoli-Torino 1-1. Punto perso o guadagnato? Pesa il rigore sbagliato

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 8907 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Empoli-Torino 1-1. Punto perso o guadagnato? Pesa il rigore sbagliato

Al cospetto di un Empoli sicuramente battibile il Torino ha fatto harakiri in due occasioni, prendendo un gol assurdo, causa pozzanghera, ma soprattutto sbagliando un rigore per mancanza di organizzazione, ovvero decidere prima chi lo deve tirare. Brutto il siparietto tra Falque e Belotti, con il primo che ha tolto il pallone dalle mani del secondo che poi ha mandato fuori il tiro. La pioggia ha fatto il resto, in quanto poi è stato difficile arrivare a tirare in porta. 

Secondo tempo

I giocatori granata vanno ad omaggiare i trecento tifosi arrivati al Castellani.

49' finisce così il match, sotto una pioggia battente che ha lasciato poche chance di giocare nella ripresa, anche se le due squadre hanno cercato di fare il proprio gioco.

45' sono quattro i minuti di recupero

42' punizione per il Toro, sbroglia la barriera dell'Empoli

41' ammonito Obi

38' altro bel tiro potente di Iturbe, si salva ancora Skorupski

35' esce Valdifiori per Lukic, il granata esce tra gli applausi avendo passato ad Empoli parecchie stagioni

33' bel tiro di Iturbe, si salva Skorupski

29' esce Falque per Iturbe. Lo spagnolo va direttamente negli spogliatoi arrabbiato, forse per il rigore sbagliato

24' esce Baselli per Obi, il primo un po' deluso

16' pericoloso Mchedlidze

14' ci prova Falque che deve farsi perdonare il rigore sbagliato

10' tira Falque che fa arrabbiare Belotti che voleva tirare lui, rigore parato. Pazzesco, Falque sbaglia con Belotti che voleva tirare lui

9' rigore per il Toro per fallo su Ljajic

1' ripartiti

Primo tempo

48' si chiude il primo tempo sul pareggio e un campo al limite dell'impraticabilità. Pioggia battente che è aumentata nel finale del match. Comunque buona la prova dei granata.

47' gol pazzesco dell'Empoli, la palla si ferma in una pozzanghera, Hart esce a vuoto e Pucciarelli la prende e la manda in rete

45' tre i minuti di recupero

42' brutto fallo su Ajeti, che si rialza

39' pericoloso Ljajic su un errore della difesa empolese

37' ammonito Krunic per simulazione

34' ammonito Valdifiori che, essendo diffidato, salterà il Pescara

24' pericoloso Krunic

21' Baselli vicino al raddoppio

18' Empoli vicino al pari con Mchedlidze

11' GOL DI BELOTTIIIIIIIIIIIIII. Parte la punizione di Ljajic e Belotti ci mette la sua zampata

6' Belotti si fa vedere in attacco

1' partito il match

Tabellino

Marcatori: 11' Belotti (T); 47' Pucciarelli (E)

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa (Cosic), Pasqual (Dimarco); Krunic, Diousse, Croce; El Kaddouri; Marilungo, Mchedlidze. In panchina: Pelagotti, Pugliesi, Cosic, Dimarco, Veseli, Zambelli, Buchel, Zajc, Jose Mauri, Tello, Maccarone, Pucciarelli, Thiam. All. Martusciello.

Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori (Lukic), Baselli (Obi); Falque (Iturbe), Belotti, Ljajic. In panchina: Padelli, Cucchietti, Buongiorno, Obi, Lukic, Gustafson, Berardi, Iturbe, Boyé. All. Mihajlovic.

Ammoniti: Valdifiori, Baselli, Iturbe, Obi (T); Krunic, Mchedlidze, Diousse, Bellusci, Dimarco (E)

Arbitro: Di Bello di Brindisi