Sale la collaborazione tra il Torino e il Monsummano, diciotto ragazzi hanno fatto un provino al Toro

06.03.2019 16:22 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3139 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sale la collaborazione tra il Torino e il Monsummano, diciotto ragazzi hanno fatto un provino al Toro

Sale la collaborazione tra il Monsummano Calcio e il Torino. Diciotto ragazzi del club toscano, nati tra il 2003 e il 2006, che fa parte dell'Academy granata, sono stati in prova a Torino, questo significa che tra i due club c'è sempre più intesa.

Dopo tre anni di sodalizio tra le due parti, il club della provincia pistoiese, sito nella località che ha dato i natali a Fabio Galante, ex difensore granata, è diventata una società satellite e centro di formazione dei granata. Ora il Monsummano è uno dei tre club in tutta Italia a poter vantare questo titolo con il Torino. Club che spesso manda i suoi collaboratori a seguire gli allenamento della squadra toscana.

“Gli osservatori del Torino ci seguono costantemente e di questo siamo davvero orgogliosi. Mensilmente tengono i corsi di formazione per gli istruttori e gli allenamenti dei calciatori delle varie annate e si interessano della visione dei ragazzi. Proprio in questi giorni abbiamo ricevuto la gradita visita di Teo Coppola, responsabile capo, che crede fermamente in questo progetto di collaborazione. Per noi, i nostri atleti e i loro familiari è una grossa soddisfazione”, ha detto un portavoce del club a La Nazione.