Primavera, Longo: "Futuro? Deciderò insieme alla società"

 di Luca Ghiano  articolo letto 2986 volte
Fonte: tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Primavera, Longo: "Futuro? Deciderò insieme alla società"

Il tecnico del Torino Primavera, Moreno Longo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Delle quattro final Eight questa è stata quella meno attesa da parte di tutti, sicuramente avevamo meno qualità ma abbiamo sopperito con altre caratteristiche la qualità inferiore. Venire qui a ritagliarsi questo spazio tra le prime quattro d'Europa è un grande orgoglio. Noi per filosofia prediligiamo prima setacciare molto bene il territorio, lavorare su ragazzi italiani e su qualcuno su cui non hanno voluto puntare altre società. Cerchiamo di puntare anche su un aspetto motivazionale che può fare la differenza. Zaccagno è un portiere di grandissima qualità e gli auguro di affacciarsi presto nel calcio che conta. Credo che non sia passato inosservato tra gli addetti ai lavori. Il mio futuro? Io devo pensare solo a fare bene il mio lavoro, credo che la società sia in grado di giudicare quale sia il percorso più adatto per me. Quando ci confronteremo uscirà la situazione giusta per me, sono concentrato solo su quello che devo fare",