Nicchi, Rocchi e Fabbri ammettono errore in Roma-Inter

Caso non era difficile, mi chiedo perché non abbiano comunicato
03.12.2018 23:41 di Luca Ghiano  articolo letto 1123 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 3 DIC - Gianluca Rocchi e Michael Fabbri hanno fatto mea culpa per l'errore in Roma-Inter. Lo conferma il presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, che ha parlato con arbitro e Var del big match al centro delle polemiche. "Hanno ammesso l'errore? E secondo voi, come si fa a dire di no - ha replicato Nicchi ai giornalisti, a margine del Gran Galà del Calcio Aic, a cui partecipa anche Rocchi, sfilato in silenzio sul tappeto rosso - È un errore, purtroppo, siamo dispiaciuti perché è un errore evitabilissimo, non era una situazione difficile".