Napoli, De Laurentiis: "Vincere scudetti è difficile"

'Da tre anni bilancio rosso e non me ne pento, teniamo campioni'
04.02.2019 16:44 di Elena Rossin  articolo letto 652 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 4 FEB - "E' facile criticare, ma vincere gli scudetti è difficilissimo perché gli altri non stanno a pettinare le bambole. Si organizzano, sono potenzialmente fortissimi sul profilo economico e fanno numeri allo stadio superiori al Napoli". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. "Io - ha detto il patron azzurro rispondendo alle critiche dei tifosi - ho sempre vinto nella mia vita e per me non è facile arrivare secondo. Mi dispiace che il tifoso non si renda conto che vincere lo scudetto è fondamentale, ma per una squadra che dal 1926 ne ha vinti solo due non possono rimproverarci di non vincere lo scudetto, in fondo guardiamo avanti e siamo sempre in Europa da 9 anni consecutivi. Io ho sempre investito. Sono tre anni che chiudo in rosso il bilancio, ma non me ne pento. Da quanti anni ci teniamo campioni come Insigne, Mertens, Koulibaly, Albiol, Hamsik? Noi non viviamo comprando giocatori e rivendendoli come fanno altri".