Milan verso ricorso al Tas contro l'Uefa

In estate tribunale aveva riammesso club in Europa League
20.12.2018 22:03 di Luca Ghiano  articolo letto 1033 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 20 DIC - Il Milan appare intenzionato a presentare ricorso al Tas di Losanna contro la sentenza della Uefa sulle violazioni commesse dai rossoneri in materia di Fair Play Finanziario nel triennio 2014/17. I legali del fondo Elliott infatti, dopo aver visionato nei dettagli il dispositivo di 35 pagine della Uefa, considerano troppo pesante la sentenza di venerdì scorso e ritengono ci siano margini per contestare la decisione della Camera Giudicante, che ha sanzionato il Milan con una multa di 12 milioni, con la limitazione a 21 giocatori nella lista Uefa per due stagioni e l'esclusione dalle coppe in caso di mancato pareggio di bilancio nel 2021. Un nuovo round è quindi atteso davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport, che lo scorso luglio aveva riammesso il Milan in Europa League dopo l'esclusione decisa dalla Uefa un mese prima.