Malagò: "La Serie A spaccata forse come non mai"

 di Luca Ghiano  articolo letto 2011 volte
Fonte: Calcioefinanza.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Malagò: "La Serie A spaccata forse come non mai"

Giovanni Malagò, numero uno del Coni, frena sulla possibilità che il capo del calcio italiano, Carlo Tavecchio, diventi anche commissario della Lega di Serie A. "È un suo diritto, è legittimo, però credo sia giusto valutare tutti i pro e i contro di una situazione che vede la Lega spaccata forse come non mai. Anche in Figc, vedi il risultato elettorale, non c’è stata una maggioranza importante, Mi sembra che i termini per definire il Presidente di Lega siano scaduti: c’era una lettera della Federazione molto chiara e non so cosa potrà uscire dall’assemblea: non dovete chiederlo a me, ma è dal primo settembre che si gira sempre attorno a questi temi. Sapete bene che è una prerogativa della federazione decidere e valutare il commissariamento, noi non possiamo che essere rispettosi. Se poi la Figc ci interpella per sapere la nostra opinione, gliela diremo".