Koulibaly: Roma, noi al suo fianco

Società giallorossa, nel calcio non c'è posto per razzismo
27.12.2018 16:02 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1444 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - "La Roma si schiera al fianco del calciatore del Napoli Kalidou Koulibaly vittima di insulti razzisti nella sfida di mercoledì sera. Non c'è posto per il razzismo, né dentro né fuori dal mondo del calcio". Così il club giallorosso in un post pubblicato sull'account Twitter ufficiale.