Hellas Verona, Volpati: "Se Cerci parte forte può diventare l'idolo dei tifosi"

 di Luca Ghiano  articolo letto 2942 volte
Fonte: tmw
© foto di www.imagephotoagency.it
Hellas Verona, Volpati: "Se Cerci parte forte può diventare l'idolo dei tifosi"

Domenicio Volpati, bandiera del Verona, ha parlato ai microfoni di TMW del mercato dei gialloblù. "Servivano quei 4-5 giocatori da serie A che inseriti nel contesto della formazione dell'anno scorso possano fare squadra. Il discorso è tutto lì, anche l'Inter in questi anni pur comprando vari giocatori ha dovuto fare i conti con la necessità di fare squadra. E' chiaro che il Verona non può comprare fuoriclasse, ha acquistato buoni giocatori che aggiunti ai vari Bessa e Fossati possono far bene. Caceres mi sembra un ottimo acquisto, sulle corsie con lui e Romulo il Verona è ben coperto. In mezzo Zuculini e Bessa mi piacciono e in avanti non credo che Pazzini possa segnare venti gol come l'anno passato in B, ma possa farne dieci-quindici. Cerci? Prima di giudicare serve aspettare. Deve azzeccare l'annata e sentire il calore dell'ambiente. Credo che partirà forte e farà bene nelle prime partite possa diventare l'idolo della tifoseria. Ad oggi è una scommessa".