Donadoni: "Razzismo? E' un problema di educazione e rispetto"

30.01.2019 09:49 di Luca Ghiano  articolo letto 855 volte
Fonte: tmw
© foto di Federico Gaetano
Donadoni: "Razzismo? E' un problema di educazione e rispetto"

Roberto Donadoni, dopo la rescissione contrattuale col Bologna, è stato intervistato da FanPage.it circa il proprio futuro."Mi sto guardando in giro, anche all'estero, è una possibilità che mi piacerebbe molto. Anche per confrontarmi con realtà nuove, l'ho fatto da calciatore e mi sono pentito di non averlo fatto prima. Se capiterà l'occasione giusta conto di tornare quanto prima. Razzismo negli stadi? Prima di tutto è un problema di educazione, di rispetto, non è che qualcuno debba suggerire cosa deve fare nel momento in cui le cose non vanno nel verso giusto. Bisogna essere più concreti, meno propensi a spendere parole che fanno scenografia. È difficile pensare di cambiare le cose rifacendole uguali".