Udinese, Stramaccioni: "Siamo superficiali e non salvo nessuno. Tocca al tecnico cercare un rimedio"

03.11.2014 11:30 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: TMW
Udinese, Stramaccioni: "Siamo superficiali e non salvo nessuno. Tocca al tecnico cercare un rimedio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Ninni/Image Sport

Dure parole del presidente dell'Udinese, Gianpaolo Pozzo, a Udinese Channel dopo la seconda sconfitta consecutiva della squadra di mister Stramaccioni: "Secondo me i giocatori hanno preso un po' troppo confidenza, pensando che il campionato fosse già facile, chiuso. Non puoi andare in vantaggio, farti rimontare e prendere quattro gol. Abbiamo avuto superficialità; è un problema d'ambiente e oggi non salvo nessuno. C'è stato un passo indietro e questa diciamo che è la brutta copia di Firenze. Sarà una questione di formazione o di questa confidenza presa, però ripeto, non dobbiamo sottovalutare mai il campionato - riporta Udinese.it perché non si può scherzare. Sette gol non ne avevamo presi in tutto il campionato e quindi prenderli in due gare è assolutamente negativo. Ora tocca all'allenatore porre rimedio a questa situazione".