Udinese-Spal 3-2, i friulani vedono la salvezza

Nel primo tempo Samir e la doppietta di Okaka aprono la strada, poi la reazione degli emiliani che non si concretizza
18.05.2019 16:59 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Udinese-Spal 3-2, i friulani vedono la salvezza

L'Udinese nel primo anticipo della 37^ giornata di Serie A ha battuto 3-2 la Spal salendo così a quota 40 punti che al momento non garantisce ancora la salvezza ma certo è un bel passo in avanti per la squadra di Igor Tudor. Primo tempo a senso unico in favore dei friulani che hanno sbloccato il risultato già al 5' con un colpo di test di Samir su assist di De Paul e allungato con la doppietta di Okaka fra il 31' e il 35' con due gol in fotocopia: angolo del solito De Paul e stacco vincente dell'attaccante, sempre troppo libero. Tre schiaffi che hanno svegliato la Spal, a segno con un bel diagonale di Petagna al minuto 8 della ripresa e ancora più vicina al 14' quando Valoti, anche lui di testa su assist di Kurtic ha segnato di nuovo. Tanta sofferenza bianconera sino alla fine, ma i tre punti sono d'oro.