Roma, Perrotta ha deciso: "Addio ai giallorossi, è giusto ritirarmi adesso"

29.06.2013 17:26 di Riccardo Billia   vedi letture
Roma, Perrotta ha deciso: "Addio ai giallorossi, è giusto ritirarmi adesso"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Se Francesco Totti è più che mai convinto di proseguire la sua avventura sui campi di calcio all'alba dei trentasette anni, Simone Perrotta ha deciso di fermarsi. E lo fa salutando la Roma, senza cercare altre destinazioni. Classe 1977, il centrocampista calabrese ha scritto pagine importanti con la maglia giallorossa, che gli ha regalato grandi gioie in nove stagioni di militanza. Ecco le parole del Campione del Mondo 2006: "Non credo di continuare a giocare, è giusto che la mia storia finisca da "ex giocatore della Roma", non "ex di una squadra qualunque". Ho la possibilità di fare un anno o due da un'altra parte ma è giusto finire così - ha affermato ai microfoni di TeleRadioStereo - . "Può darsi che la mia storia con la Roma vada avanti in un altro modo". Il giocatore ex Chievo racconta il suo rammarico più grande: "La finale di Coppa Italia persa contro la Lazio. La mia ultima partita non doveva finire così. Più che un rammarico è un dolore che difficilmente riuscirò a superare. Avevo tanta, tantissima voglia di giocarla quella partita. Purtroppo non possono giocare tutti".