Pescara in crisi, Bergodi si gioca tutto con il Palermo

05.02.2013 13:20 di Riccardo Billia   vedi letture
Pescara in crisi, Bergodi si gioca tutto con il Palermo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Disastroso. Così si può definire l'inizio di 2013 per Cristiano Bergodi. Il tecnico del Pescara non riesce più a raddrizzare la barca, ed ora è a quota quattro sconfitte consecutive. Domenica la trasferta di Palermo potrebbe sancire la fine della sua avventura in Abruzzom non dovessere arrivare i punti sperati. Il presidente Sebastiani ha rafforzato la compagine biancazzurra nel mercato di riparazione, con innesti come Sforzini, D'Agostino e Zauri. Ora attende segnali sul campo. E non intende più aspettare, perchè il Delfino è naufragato al terz'ultimo posto, scavalcato domenica da un Genoa rinato dalla cura Ballardini. Per Bergodi, contro il nuovo Palermo targato Malesani, è l'ultimo appello.