Palermo, Carrozzieri: "Dura contro la Juve, ma saremo gasati"

01.10.2009 10:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Alessio Alaimo per www.mediterraneonline.it
Palermo, Carrozzieri: "Dura contro la Juve, ma saremo gasati"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

Non può giocare perchè è stato squalificato a causa di una leggerezza commessa qualche mese fa (è stato squalificato perchè trovato positivo alla cocaina, ndr), ma un pensiero al suo Palermo Moris Carrozzieri lo rivolge sempre. In esclusiva ai microfoni di Mediterraneonline.it il difensore rosanero ha parlato del momento della squadra, di Walter Zenga e della partita in programma domenica prossima tra Palermo e Juventus al Renzo Barbera.


CONTRO LA LAZIO UN BUON PALERMO - “Domenica scorsa ero all’Olimpico e ho visto un buon Palermo, anche se alla fine abbiamo pareggiato – sostiene il difensore rosanero intervistato in esclusiva da Mediterraneonline.it - Diciamo che il punteggio giusto poteva anche essere un risultato positivo per noi. Ho visto comunque una buona squadra”.

ZENGA MERITA FIDUCIA, LA SQUADRA SA QUELLO CHE DEVE FARE - “Ho sentito al telegiornale che potrebbe esserci un ultimatum per Zenga ma secondo me merita fiducia – dice Carrozzieri in esclusiva a Mediterraneonline.it - poi sappiamo che le decisioni le prende Zamparini però a mio parere ha bisogno di fiducia perchè in campo la squadra sa quello che deve fare”.

MANCO A KJAER? GRAZIE SIMON, CHE COPPIA CHE ERAVAMO!- “Ringrazio Simon per le belle parole che ha speso nei miei confronti, eravamo una bella coppia, purtroppo ho commesso un errore e mi dispiace sia per la squadra che per i tifosi del Palermo - ammette il numero 80 rosanero – spero di tornare quanto prima almeno ad allenarmi con la squadra”.


CONTRO LA JUVENTUS FAREMO BENE GRAZIE AL PUBBLICO – “Davanti al nostro pubblico sappiamo dire la nostra perchè ci gasiamo sempre - dice Carrozzieri a Mediterraneonline.it - La Juventus è sempre la Juventus però i nostri tifosi sono il dodicesimo uomo in campo, ci aiuteranno sicuramente”.


GRAZIE AI TIFOSI - “Voglio ringraziare i tifosi del Palermo perchè mi scrivono sempre e mi vogliono bene – dice - Tornerò come prima e – conclude – spero anche più forte”.