Nesti Channel (www.carlonesti.it) - Pagelle delle grandi

Napoli 8, Fiorentina 7, Juventus 7, Milan 7, Roma 6, Torino 6, Inter 5,5, Lazio 5
04.12.2013 15:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Nesti Channel (www.carlonesti.it) - Pagelle delle grandi
TUTTOmercatoWEB.com

PER ACCEDERE AL NESTI CHANNEL, CLICCARE QUI: http://www.carlonesti.it

I voti si riferiscono alle partite giocate, nell'ultima giornata di campionato, e non alla classifica. Il Torino viene inserito per meriti sportivi, per bacino di utenza, e perché, giornalisticamente, mi sono sempre occupato molto delle squadre torinesi.
 

 

FIORENTINA: 7

BENE

Borja Valero come Vidal: è un trascinatore di valore internazionale, pagato 7 milioni di Euro, ma quotato ora 4 volte tanto, per tutto il mondo, meno che per Del Bosque.

MALE

Troppi 18 gol incassati, soprattutto quando l’attacco non può sempre segnarne uno in più, mancando Gomez, e soffrendo Rossi, senza l’adeguata assistenza di Joaquin e Cuadrado.

 

INTER: 5,5

BENE

Cambiasso è l’uomo-guida dei tempi migliori, anche se altri, a questo punto, dovrebbero esserlo diventati. Alvarez, almeno per una parte della gara, incanta con le sue giocate.

MALE

Una grande occasione persa, sotto gli occhi del nuovo padrone Thohir. Mazzarri, a fronte di una squadra che si accontenta, parla della peggiore esibizione stagionale.

 

JUVENTUS: 7

BENE

La fortuna aiuta i forti. Vittoria al 91’, che allontana la Roma a – 3, grazie al sesto gol stagionale di Llorente (6 sponde), in una manovra meno palleggiata e più verticale.

MALE

La perdita per 40 giorni di Pirlo è grave, e il passaggio al 3-4-3, inserendo Quagliarella, arriva solo a un quarto d’ora dalla fine, quando si poteva già prima osare maggiormente.

LAZIO: 5

BENE

Petkovic si aggrappa a Candreva, che nel primo tempo surclassa Armero, e a Keita, che merita di giocare sempre dal primo minuto, senza attendere il 25’ del secondo tempo.

MALE

La squadra non vince in campionato dal 27 ottobre, risente della smobilitazione-Petkovic, e non può fidarsi di una difesa con Cana e Ciani, avendo subito finora ben 21 gol.

 

MILAN: 7

BENE

La stabilità societaria (convivenza “Signor G”-“Lady B”) coincide con la prima vittoria esterna. Che sia scoccata la scintilla della riscossa, grazie al virtuoso traino di Kakà?

MALE

Non chiediamo a Balotelli di migliorare, se si specula sulla sua emotività. Non so se Spolli abbia usato un epiteto razzista, ma non bisogna nemmeno crearne i presupposti.  

 

NAPOLI: 8

BENE

Dopo 3 sconfitte consecutive, sono 3 punti d’oro, con un atteggiamento più prudente, e meno spregiudicato, e un Higuain, fisicamente, ritrovato, al decimo gol stagionale.

MALE

La difesa, lateralmente, si conferma vulnerabile, come dimostrano le gravi difficoltà di Armero contro Candreva. Servirebbe Zuniga per obbligare l’avversario a rincorrerlo.

 

ROMA: 6

BENE

Il carattere consente alla squadra di evitare la prima sconfitta, mediante una difesa che continua a essere “epica”, grazie alla miseria di 4 gol al passivo.

MALE

Quarto pareggio consecutivo, con Garcia eccessivamente impegnato nella cura della parte difensiva, al punto da rinunciare, nella “carestia” offensiva, anche a Pjanjc.

 

TORINO: 6

BENE

Cerci e Immobile, con il supporto di El Kaddouri, stanno diventando i migliori contropiedisti del campionato: lo testimoniano ben 10 tiri a rete, sventati da stra-Perin.

MALE

Manca la freddezza sotto porta, ma non solo. Ventura, nel secondo tempo, dovrebbe sostituire prima El Kaddouri con Basha o Brighi, per evitare di essere schiacciato. 

 

RESTO DEL CAMPIONATO

(CHI LO MERITERA’ VERRA’ INSERITO FRA LE “GRANDI”)

BENE

La cura Corini paga. Vince la seconda gara consecutiva, e giustifica una fiducia che era legittima già in passato, senza ricorrere ad altre soluzioni. Il cervello è da ex regista.

MALE

Sprofondo Catania: 9 punti e 9 sconfitte. Dal “9”, meritato l’anno scorso, al “3” di oggi, con l’obbligo di scuotersi. Primo peggior attacco (10), seconda peggior difesa (26).

 

PER ASCOLTARE LE MIE OPINIONI SU TUTTA LA SERIE A

Ogni martedì e giovedì, dalle 18,00 alle 19,00: http://www.videolina.it/live.html.

 

Ogni venerdì, dalle 17,00 alle 17,30: http://www.streaming.radiocuore.it/radiosportiva/live.php (dialogando con voi).

 

Prima-durante-dopo le partite della Juventus: http://www.mediapason.it/topcalcio24/.

 

Web-radiocronaca delle 2 “partitissime” del mese: http://www.carlonesti.it.