Napoli, striscioni contro Aurelio ed Edoardo De Laurentiis

19.09.2014 09:30 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: TMW
Napoli, striscioni contro Aurelio ed Edoardo De Laurentiis
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Serata di contestazione ieri allo stadio San Paolo per la prima sfida valida per la fase a gironi di Europa League. Ad assistere alla sfida tra Napoli e Sparta Praga circa 20mila tifosi con l'impianto di Fuorigrotta che presentava ampi spazi vuoti.
Presenti in tribuna anche Aurelio De Laurentiis e il figlio Edoardo, entrambi contestati con degli striscioni. "ADL... la nostra liquidità per fare Cinecittà", lo striscione rivolto al presidente. "Edoardo, barba folta... drogatissimo", quello diretto al vice presidente. Edoardo De Laurentiis è finito nel mirino dei tifosi dopo le dichiarazioni in occasione della presentazione del centrocampista spagnolo David Lopez. Il presidente, infatti, per la campagna trasferimenti portata avanti questa estate.